BACOLI/ Emergenza Coronavirus, Fratelli D’Italia: “Ecco le nostre proposte a sostegno di imprese e famiglie”

L’Italia viva un periodo sicuramente non positivo a causa dell’espandersi dell’emergenza da Covid-19. Nel territorio bacolese, Fratelli D’Italia, mezzo comunicato stampa ha affermato di aver fatto pervenire determinate proposte all’amministrazione comunale per poter fronteggiare la crisi data dal blocco di tutte le attività produttive. Ecco quindi cosa viene proposto.

  1. La riduzione e la sospensione della riscossione, a partire dal mese di marzo 2020 e per tutta la durata dell’emergenza epidemiologica, di:
    1) tassa occupazione suolo pubblico
    2) canone fornitura idrica
    3) imu
    4) tasi
    5) tari
    6) ogni altro tributo e canone locale
  2. L’istituzione di un Fondo di Solidarietà Comunale per il pagamento dei canoni di locazione del mese di Marzo 2020 in favore di esercenti arti, imprese e professioni, operatori economici, e lavoratori stagionali del settore turistico che nel periodo compreso tra il 01/01/2020 ad oggi hanno cessato involontariamente il rapporto di lavoro, nonché per le famiglie che vivono all’interno di un’abitazione non propria, qualificata come prima casa, e non riescono a pagare il canone di locazione dell’immobile.
  3. L’esonero (ove non ancora previsto)  dal pagamento dei servizi a domanda individuale la cui fruizione è stata interrotta per effetto dei DPCM.
  4. Sospensione immediata e per tutta la durata dell’emergenza epidemiologica del pagamento della sosta sulle strisce blu in tutto il territorio comunale.

Gaetano Scotto di Rinaldi

Giornalista iscritto all'Albo dei pubblicisti, collaboratore presso Il Mattino, Campi Flegrei Tv e ideatore de Il Monte.

Related Articles

Lascia un commento

Close