BACOLI/ Il Partito Democratico si spacca e Scotto di Luzio si dimette

Dimissioni che danno una mazzata al Partito Democratico di Bacoli. Giuseppe Scotto di Luzio, rappresentante del Partito in consiglio comunale, ha deciso di annunciare il proprio addio. Le motivazioni di questa scelta risiedono nei conflitti interni al gruppo, tra chi ha deciso di appoggiare l’operato del sindaco Della Ragione e chi invece il contrario. In questa contrapposizione, lo stesso Scotto di Luzio è stato oggetto di attacchi ed ha quindi optato per l’estrema decisione. Da quello che è emerso nelle ultime ore, avrebbe affermato tramite una lettera di aver deciso di dimettersi per: “avere la libertà di dire quello che pensa, con facoltà di proporre, criticare e dissentire quando è il caso. Un partito, sempre e solo contrario riduce la sua capacità di elaborazione e proposta su tutti i temi di interesse generale”.

scotto di luzio
Fonte: Freebacoli.net

Gaetano Scotto di Rinaldi

Giornalista iscritto all'Albo dei pubblicisti, collaboratore presso Il Mattino, Campi Flegrei Tv e ideatore de Il Monte.

Related Articles

Close