BACOLI/ Illuminiamoci per il Benin: l’iniziativa in favore dei bisognosi

PropellerAds
“ILLUMINIAMOCI PER IL BENIN”: la cerimonia in Casina Vanvitelliana

L’Amministrazione Comunale in favore dei più bisognosi. Il 7 gennaio 2020 alle ore 18.00 presso la Casina Vanvitelliana del Fusaro avrà luogo la cerimonia “ILLUMINIAMOCI PER IL BENIN”, moderata dal Presidente del Consiglio Comunale di Bacoli, Dr. Mauro Cucco, alla presenza del Sindaco della Città di Bacoli, Dr. Josi Gerardo Della Ragione, del Presidente della Proloco di Bacoli, Dr. Giuseppe Illiano e del Console del Bénin a Napoli, Dr. Giuseppe Gambardella. La manifestazione, voluta fortemente dal Sindaco Della Ragione, prevede la consegna di una cospicua somma, data dagli incassi del Sito Borbonico, nel giorno della festività dell’epifania, per un progetto umanitario da realizzare in Repubblica del Bénin.

Seguici anche sulla nostra pagina facebook IL MONTE

“Si spengono le luminarie d’artista di Bacoli per accendere (metaforicamente), attraverso il ponte della solidarietà, le luci in Bénin. Quella di Bacoli è una solidarietà polimorfa dalla fortissima pregnanza del sociale, permettendo di rompere l’isolamento e l’incognito. Credo, infatti, che, nell’era storica che ci vede protagonisti, il consenso solidale è letteralmente ciò che permette di resistere, di sopravvivere. Esso è dunque la causa del successo della specificità della società bacolese” ha dichiarato il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione. 

Leggi anche —> SPAZIO PUBBLICITARIO/ Scopri come collaborare con noi

“La pace e la solidarietà, questi valori universali senza tempo, sono capaci di superare qualsiasi barriera sociale ed ogni pregiudizio ideologico. Bacoli, si conferma ancora una volta, antesignano di questi principi entitativi con l’obiettivo di ricercare ed esprimere nuove forme di cooperazione internazionale, in una prospettiva di coesione culturale e sociale, secondo l’antica vocazione di questa città. Ringrazio tutti indistintamente, che condividono i propositi di questo modus operandi all’insegna della moralità, dell’onestà e della solidarietà “, ha dichiarato il Console Giuseppe Gambardella. 

L’evento si concluderà con la partecipazione straordinaria del Maestro Mariano Lucci, clarinettista presso il Teatro di San Carlo di Napoli.

Related Articles

Close