CORONAVIRUS/ Regione Campania, De Luca proroga stop alle attività di ristorazione fino al 14 aprile

Il Presidente Vincenzo De Luca ha firmato una nuova ordinanza che, fino al 14 aprile 2020, ferme restando le misure statali e regionali vigenti, con riferimento al territorio regionale della Campania sono adottate le seguenti misure:

a) sono ulteriormente sospesi le attività e i servizi di ristorazione, fra cui pub, bar, gastronomie, ristoranti, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, anche con riferimento alla consegna a domicilio;
b) i supermercati e gli altri esercizi di vendita di beni di prima necessità possono effettuare consegne a domicilio soltanto di prodotti confezionati e da parte di personale protetto con appositi DPI (Dispositivi di Protezione Individuale);
c) è vietato lo svolgimento di fiere e mercati per la vendita al dettaglio, anche relativi ai generi alimentari. Sono esclusi dal divieto i negozi che si trovano nelle aree mercatali.
Il testo integrale dell’ordinanza qui:
http://www.regione.campania.it/assets/documents/ordinanza-n-25-28-03-2020.pdf?fbclid=IwAR2aHjEn4d2tMPpt4MWO1Kl_k5jzwYR4vUiRmmI1KN-YIGpaB7rUeG_53Cs

Gaetano Scotto di Rinaldi

Giornalista iscritto all'Albo dei pubblicisti, collaboratore presso Il Mattino, Campi Flegrei Tv e ideatore de Il Monte.

Related Articles

Close