CORONAVIRUS/ De Luca: “Rilassamento preoccupante. Stiamo valutando due nuove ordinanze”

CORONAVIRUS/ De Luca: “Rilassamento preoccupante. Stiamo valutando due nuove ordinanze”


Il Presidente della Regione Campania,
Vincenzo De Luca, ha rilasciato delle dichiarazioni inerenti alla diffusione del Coronavirus in Campania: “Dobbiamo tenere gli occhi aperti, fare attenzione. Stiamo valutando quotidianamente la situazione, non è drammatica, a condizione che ci sia senso di responsabilità da parte di tutti i cittadini. C’è stato un rilassamento preoccupante e grave in queste settimane e rischiamo di non arrivare neanche alla fine di settembre”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook ufficiale IL MONTE

Quindi, il governatore, ha dichiarato che, probabilmente, a breve saranno diramante sue nuove ordinanze: “Noi stiamo valutando sue nuove misure da prendere. Quindi, sto valutando anche altre ordinanze da fare. La prima riguarda gli arrivi in Campania dai pullman che provengono dai Paesi dell’est Europa. Infatti, continuano ad arrivare pullman senza nessun controllo dall’Ucraina, dalla Romania, dalla Bulgaria. Abbiamo rilevato che la maggior parte dei focolai sono di importazione vengono dai Paesi Esteri, quindi dobbiamo trovare delle forme di controllo preventivo. Stiamo valutando con la Protezione Civile l’ordinanza, ma vogliamo fare in modo che nessuno scenda da un pullman senza aver avuto un controllo preventivo. La seconda misura che vorremmo prendere, riguarda l’obbligo di fornire la carta d’identità per chi si reca al ristorante. Almeno, per ogni tavolo al ristorante, ci deve essere una persona che fornisce il proprio documento. Perché ci siamo resi conto che vi sono degli “imbecilli” che danno le generalità false”. Si attendono, dunque, aggiornamenti in merito nei prossimi giorni.

regione campania de luca coronavirus

Alessia Volpe

Appassionata di calcio e studentessa di  Scienze della Comunicazione presso l’Università Suor Orsola Benincasa.

Related Articles

Lascia un commento

Close