Falsi avvisi sotto i condomini: la nuova truffa ai tempi del Coronavirus

Un falso avviso lasciato fuori le abitazioni con l’intento di mettere a segno un nuovo tipo di truffa in questo periodo già reso difficile dall’espandersi del contagio da Coronavirus. Un documento che si presenta con l’intestazione “Ministero dell’Interno” che può trarre in inganno ed un testo che invita “gli eventuali non residenti a lasciare le abitazioni ospitanti per rientrare nel loro domicilio di residenza”.  Inoltre, si avvisa che “le autorità svolgeranno dei controlli nei condomini e nelle abitazioni private“. Un mero tentativo ingannevole che sta facendo il giro del web con le istituzioni a mettere in guardia i cittadini ed aprire gli occhi su eventuali furti.

ministero interno

Gaetano Scotto di Rinaldi

Giornalista iscritto all'Albo dei pubblicisti, collaboratore presso Il Mattino, Campi Flegrei Tv e ideatore de Il Monte.

Related Articles

Close