INTERVISTA/ Montecalcio, M. Schiano: “Non ci poniamo limiti, si è creato un gran gruppo”

PropellerAds

La Montecalcio è una delle sorprese sportive più liete nel panorama flegreo. La squadra del presidente Capuano sta disputando un ottimo campionato in Terza Categoria, issandosi al terzo posto in classifica. Un team giovane, composto da ragazzi dotati di grande spirito di sacrificio che stanno sorprendendo tutti. Tra i tanti presenti spicca il classe 2000 Matteo Schiano, capitano della Montecalcio, intervenuto ai nostri microfoni per analizzare la prima parte di campionato:

Seguici sulla nostra pagina Facebook ufficiale IL MONTE

Vittoria contro Torre del Greco “Successo fondamentale per restare tra le prime del girone. Il gol del neo arrivato Filagrossi ci ha regalato una grande gioia. Nel complesso abbiamo disputato una prestazione da squadra vera, si è creato un gruppo unito. Quella col Torre del Greco è stata partita difficile, ma che abbiamo ben interpretato, e la vittoria ci permette di iniziare nel migliore dei modi il girone di ritorno”.

Obiettivi“Ragioniamo partita dopo partita, non vogliamo porci alcun limite. Sicuramente puntiamo a restare nelle posizioni di vertice. C’è da sottolineare che davanti a noi ci sono due club molto forti, come il Maraotto e l’Atletico Portici, ma lotteremo fino alla fine”. 

Retroguardia da record“Un nostro vero e proprio punto di forza. Sono numerose le partite che abbiamo concluso senza subire gol e questo è merito di un lavoro difensivo accurato. In ogni allenamento diamo il massimo e ciò porta i suoi frutti quando scendiamo in campo la domenica”.

Non perdere punti tra le mura amiche – “Dobbiamo sempre dare il massimo, ma in casa ancor di più. Perché è importante non perdere punti quando si gioca tra le mura amiche. Poi domenica c’è la sfida contro il Maraotto, che non si può assolutamente perdere”.

La fascia da capitano“Una scelta dettata dalla volontà del mister e dei compagni. Rappresentare questa squadra per me è un grande onore, la fascia da capitano è sintomo di fiducia nei miei confronti. Sono felice di rivestire un ruolo così importante all’interno dello spogliatoio”.

Leggi anche—-> SPAZIO PUBBLICITARIO/ Scopri come collaborare con noi 

Related Articles

Close