POZZUOLI/ Aiuto alle famiglie disagiate per trasporto scolastico o per centri riabilitazione

Pozzuoli, dal Comune un aiuto alle famiglie disagiate per il trasporto scolastico o presso i centri di riabilitazione

Alle famiglie che non hanno mezzi e risorse per garantire ai propri figli il trasporto scolastico o ad un familiare l’accompagnamento in un centro di riabilitazione, diamo un aiuto con i nostri servizi sociali, che mettono a disposizione, a seconda della condizione di disagio, un contributo mensile per il trasporto sia scolastico che riabilitativo. Ad oggi, quelli che beneficiano di questo servizio sono 161, tra cui 75 alunni frequentanti scuole di vario ordine e grado. Chi ne ha bisogno può rivolgersi ai nostri uffici in via Quinto Fabio Massimo al Rione Toiano. Aiutare i cittadini in difficoltà con tutti i mezzi a disposizione è un compito, oltre che un dovere, della pubblica amministrazione”.

Seguici anche sulla nostra pagina facebook IL MONTE

Lo rende noto il sindaco Vincenzo Figliolia, facendo riferimento all’azione messa in campo dall’amministrazione grazie ai fondi comunali. Il contributo viene erogato in base alla dichiarazione ISEE ed alla presentazione delle frequenze giornaliere scolastiche o presso la struttura riabilitativa e varia a seconda dell’idoneità riconosciuta dal medico di base relativamente alla possibilità di un trasporto collettivo oppure individuale.

Leggi anche —> SPAZIO PUBBLICITARIO/ Scopri come collaborare con noi

Viene riconosciuto dal Comune di Pozzuoli anche un rimborso spese per terapie riabilitative effettuate fuori regione, mediante l’esibizione di certificato di ricovero e ricevute di pagamento di carburante, pedaggi autostradali o biglietti di altro mezzo di trasporto.

Gaetano Scotto di Rinaldi

Giornalista iscritto all'Albo dei pubblicisti, collaboratore presso Il Mattino, Campi Flegrei Tv e ideatore de Il Monte.

Related Articles

Close